Garanzia Sace per PMI: le novità del 2024

Garanzia sace per pmi

Nel 2024, le Garanzie SACE si arricchiscono di nuovi strumenti dedicati agli investimenti delle imprese, con soluzioni personalizzate per ogni tipo di azienda e un’enfasi speciale sulle piccole e medie imprese. La Manovra 2024 ha introdotto significative novità in questo ambito, estendendo le garanzie SACE a settori come infrastrutture, servizi pubblici locali, industria, economia verde e sostenibilità. In particolare, per le PMI è stato creato lo strumento Garanzia Futuro, già operativo. Per maggiori dettagli, continua a leggere questo articolo.

Cos’è la Garanzia Sace?

La Garanzia SACE è un meccanismo di supporto finanziario fornito da SACE S.p.A., una società controllata al 100% da Cassa Depositi e Prestiti (CDP) e parte del Polo Nazionale per l’Esportazione. SACE opera principalmente nel settore dell’assicurazione del credito all’esportazione, ma fornisce anche una varietà di altri servizi finanziari e assicurativi per supportare le imprese italiane, in particolare nell’ambito dell’internazionalizzazione e del commercio estero.

Le funzioni principali della Garanzia SACE sono:

  1. Assicurazione del credito all’esportazione: SACE fornisce coperture assicurative per i rischi commerciali e politici associati alle esportazioni italiane. Questo include la protezione contro il mancato pagamento da parte dei clienti esteri, rischi politici, espropriazioni e restrizioni valutarie.
  2. Supporto finanziario: La Garanzia SACE aiuta le aziende italiane ad accedere al credito più facilmente, fornendo garanzie alle banche che erogano finanziamenti. Questo riduce il rischio per le banche e facilita l’accesso ai prestiti per le imprese, specialmente per progetti di internazionalizzazione o grandi investimenti.
  3. Garanzie per investimenti: SACE offre garanzie per investimenti all’estero, proteggendo le imprese italiane da rischi legati agli investimenti in altri paesi, come instabilità politica, espropriazione o restrizioni valutarie.
  4. Sviluppo sostenibile: SACE si impegna anche a supportare progetti che promuovono lo sviluppo sostenibile, come quelli legati alle energie rinnovabili e all’efficienza energetica.

La Garanzia SACE è diventata uno strumento fondamentale per le imprese italiane, in particolare in un contesto di crescente globalizzazione e competizione internazionale, offrendo loro la possibilità di espandere le proprie attività con maggiore sicurezza e stabilità finanziaria.

Nuova Garanzia SACE 2024 per investimenti infrastrutturali

Per il 2024 parliamo di Nuova Garanzia SACE, che si focalizza sugli investimenti infrastrutturali, produttivi e green in Italia. Questa garanzia può essere attivata fino al 2029 ed è rivolta ai soggetti finanziari identificati come partner esecutivi nell’ambito del programma InvestEU. Ciò significa che può essere attivata per banche, assicurazioni, istituzioni finanziarie italiane e internazionali.

Le condizioni prevedono una copertura fino al 70% dell’investimento, con variazioni in presenza di specifiche garanzie o impegni. Gli investimenti ammissibili spaziano dalle infrastrutture ai servizi pubblici locali, dalla mobilità sostenibile all’adattamento ai cambiamenti climatici, fino all’innovazione industriale, tecnologica e digitale.

Garanzia Futuro di Sace: una soluzione su misura per PMI

Per le PMI è prevista una misura ad hoc; la Garanzia Futuro di Sace è infatti particolarmente vantaggiosa per le piccole e medie imprese. Essa non solo offre una copertura del 70%, ma è associabile a finanziamenti a medio e lungo termine, con importi che vanno da 50.000 a 50 milioni di euro e una durata massima di 20 anni. Questa soluzione è già disponibile grazie a convenzioni con importanti istituzioni bancarie come Intesa Sanpaolo e Unicredit. SACE garantirà i finanziamenti concessi da queste banche a tutte le aziende italiane, ma con un focus particolare sulle PMI, secondo i termini previsti dal programma.

Garanzie Green: rifinanziate anche per il 2024

Anche nel 2024, le Garanzie Green restano un punto di forza, con un rifinanziamento di 3 miliardi di euro da parte della Manovra 2024. Queste garanzie sono destinate alle imprese di qualsiasi dimensione che investono in economia circolare, basse emissioni e sostenibilità ambientale. L’obiettivo è incentivare e supportare le iniziative che si muovono verso un modello di business più verde e sostenibile, abbracciando le esigenze ambientali contemporanee.

Le novità introdotte nel 2024 dalle Garanzie SACE rappresentano un passo significativo verso il sostegno e lo sviluppo delle imprese italiane, con un’attenzione particolare alle PMI. Questi strumenti non solo offrono opportunità di crescita e innovazione, ma sottolineano anche l’importanza di un approccio sostenibile e responsabile nel mondo degli affari. Le imprese che si orientano verso questi nuovi strumenti possono beneficiare di un supporto significativo nel loro percorso di crescita e rinnovamento.

Leggi anche queste news

Blog finera

Cerchi liquidità e contributi per la tua azienda?

Oltre 500 imprese ci hanno già scelto

Scopri tutte le opportunità di cui l’azienda può benificiare fissando ora una prima consulenza gratuita.

Ultimi articoli

Blog finera

Cerchi liquidità e contributi per la tua azienda?

Oltre 500 imprese ci hanno già scelto

Scopri tutte le opportunità di cui la tua azienda può benificiare fissando ora una prima consulenza gratuita.