NextAppennino: tutto sul programma per le PMI delle aree terremotate finanziato dal Fondo Complementare al PNRR

NextAppennino

Next Appenino 2022 è il piano per il rilancio sociale ed economico dei territori del Centro Italia colpiti da terremoti del 2009 e del 2016. Il programma è molto vasto ed è finanziato dal Fondo Complementare al PNRR per le Aree Sisma, destinato a finanziare specifiche azioni che integrano e completano il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Per quanto riguarda Next Appennino sono stati stanziati 1 miliardo e 780 milioni di Euro, di cui 700 milioni sono destinati esclusivamente alle piccole e medie imprese delle aree terremotate.

NextAppennino: dieci bandi per Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria

I finanziamenti previsti dal fondo Next Appennino 2022 sono destinate a specifiche regioni colpite dai terremoti del 2009 e del 2016: Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria.

I bandi pubblicati sono in totale dieci e riguardano diverse tipologie di investimenti, rivolgendosi con particolare attenzione alle MPMI e alle PMI con sede operativa nelle aree danneggiate dal sisma.

Aspetto da ricordare è che le sovvenzioni di Next Appennino vanno ad agevolare le aziende che perseguono i macro obiettivi del PNRR e del Next Generation Ue:

  • transizione ambientale
  • valorizzazione dei beni artistici, ambientali e culturali
  • valorizzazione delle produzioni locali
  • inclusione sociale
  • occupazione dei giovani e delle donne
  • economia circolare

Sul portale nextappennino.gov.it è possibile approfondire e scaricare documenti dettagliati sugli investimenti finanziati dal programma.

Quali sono i finanziamenti previsti da Next Appennino?

Andando un po’ più nel dettaglio, le risorse di Next Appennino 2022 mirano al rafforzamento delle condizioni socio-economiche, alla rigenerazione del tessuto urbano e alla creazione di soluzioni innovative per favorire la transizione ecologica e digitale.

I finanziamenti del programma NextAppennino riguardano:

  • Investimenti di grande dimensione per importi non inferiori ai 20 milioni di Euro
  • Investimenti di medie dimensioni, per importi compresi tra 1.5 milioni e 20 milioni di Euro;
  • Avvio, crescita e rientro di microimprese, per sostenere la nuova imprenditorialità contribuendo a finanziare investimenti per importi compresi tra i 40 mila e i 250mila euro. Il finanziamento interessa anche lo sviluppo di micro imprese esistenti, per importi compresi tra i 40 mila e i 400 mila euro
  • Investimenti Innovativi delle PMI, per importi compresi tra 250 mila e 2,5 milioni di euro. Il finanziamento supporta programmi innovativi di sviluppo aziendale e servizi di consulenza specialistica.
  • Avvio crescita e rientro delle PMI. Il finanziamento incentiva la nascita, lo sviluppo e la rilocalizzazione di iniziative di piccole e medie imprese, per favorire lo sviluppo dell’imprenditorialità locale. L’investimento minimo ammesso è di 400 mila euro, mentre il massimo è di 2,5 milioni di euro.
  • Sostegno a cultura, turismo e sport. Il programma mira a sostenere le iniziative imprenditoriali per lo sviluppo e il consolidamento del settore culturale, creativo, turistico, sportivo anche del terzo settore.
  • Inclusione sociale, cooperazione e terzo settore. Next Appenino ha anche l’obiettivo di per favorire l’inclusione, l’innovazione sociale e il rilancio abitativo. Per questo motivo promuove anche la nascita, il consolidamento e lo sviluppo di:
    • imprese sociali
    • cooperative di comunità
    • imprese del terzo settore
  • Economia circolare e filiere agroalimentari, per supportare programmi di investimento finalizzati ad un utilizzo più razionale, efficace e sostenibile delle produzioni agricole, della selvicoltura, dell’allevamento e delle risorse naturali delle Regioni nell’area Sisma.
  • Ciclo delle Macerie, ossia il finanziamento di investimenti finalizzati alla trasformazione delle macerie in materie prime e seconde per l’edilizia, andando a ridurre il volume di rifiuti da smaltire.

Quando presentare domanda per Next Appennino?

La presentazione delle domande per il fondo Next Appennino 2022 possono essere presentate, sul portale Invitalia o sul sito di Unioncamere, a partire dal 15 settembre e fino al 15 ottobre 2022, fatta eccezione del bando relativo ai grandi investimenti delle imprese, aperto dall’1 al 30 settembre 2022.

Se non rientri nei requisiti per accedere a Next Appennino, potresti valutare altri finanziamenti e opportunità previsti dal PNRR, dal Governo e dalle Regioni. Per conoscerli e scoprire quali sono quelli più adatti a te, richiedi una consulenza gratuita con Finera.

Blog finera

Cerchi liquidità e contributi per la tua azienda?

Oltre 500 imprese ci hanno già scelto

Scopri tutte le opportunità di cui l’azienda può benificiare fissando ora una prima consulenza gratuita.

Ultimi articoli

Bandi simest

Bandi Simest: tutti i finanziamenti attivi per le PMI

Bandi e finanziamenti Simest sono sempre un’opportunità interessante per le imprese che vogliono internazionalizzarsi. Inoltre, anche per il 2024, i finanziamenti interessano l’e-commerce, il temporary manager, le fiere, la transizione digitale, le consulenze e l’ingresso in nuovi mercati. Ci sono quindi agevolazioni per ogni necessità. Scopri tutti i dettagli per accedere correttamente. Leggi l’articolo.

Leggi tutto →
Invitalia bandi

Invitalia bandi: la lista completa 2024

Nel 2024, Invitalia continua a essere un punto di riferimento per imprese e start-up italiane, offrendo una vasta gamma di opportunità di finanziamento, inclusi contributi a fondo perduto e finanziamenti a tasso zero. Leggi questo articolo e scopri la lista completa e aggiornata dei bandi Invitalia attivi nel 2024.

Leggi tutto →
Imprenditoria femminile

Imprenditoria femminile: guida ai fondi 2024

In Italia ci sono 1 milione e 325mila imprese femminili, che registrano una crescita in molti settori come la sanità e l’insegnamento. L’imprenditoria femminile è quindi un elemento fondamentale per l’economia italiana ed è per questo motivo che vengono stanziati fondi e agevolazioni per incentivarne la crescita. Scopri tutti i dettagli sull’imprenditoria femminile italiana e accedi ai fondi attivi nel 2024.

Leggi tutto →
Blog finera

Cerchi liquidità e contributi per la tua azienda?

Oltre 500 imprese ci hanno già scelto

Scopri tutte le opportunità di cui la tua azienda può benificiare fissando ora una prima consulenza gratuita.