Presentato il report Minibond 2024: prospettive di ripresa con le emissioni ESG

report minibond 2024

Oggi, 12 marzo 2024, è stato presentato il 10 report italiano sui minibond, a cura del Politecnico di Milano. Dal report emerge che, nel 2023, l’industria dei minibond in Italia ha vissuto una fase di contrazione, con un calo significativo delle emissioni. Lo scorso anno, infatti l’ammontare delle emissioni si è attestato a 1,095 miliardi di euro, segnando una riduzione del 42% rispetto ai 1,878 miliardi del 2022. Questo rallentamento è stato influenzato dall’aumento dei tassi di interesse e da una generale debolezza dell’economia, che hanno frenato gli investimenti aziendali.

Report Minibond: dal trend negativo alla ripresa

Il calo delle emissioni ha interessato principalmente le PMI, che hanno raccolto 687 milioni di euro. Anche il numero di società emittenti è sceso da 268 a 165 rispetto all’anno precedente, che era stato definito un anno da record. Il primo semestre ha vissuto un calo più marcato, mentre nel secondo si è visto un miglioramento. Secondo gli esperti, il 2024 potrebbe vedere una ripresa del trend e un recupero dei volumi. Inoltre, il trend negativo non ha coinciso con uno stop nell’emissione dei minibond: le imprese italiane hanno infatti continuato a utilizzare i minibond come strumento finanziario alternativo al credito bancario, con 1.158 aziende censite dall’Osservatorio dall’inizio delle sue attività.

Dal punto di vista geografico, la Lombardia rimane la regione con il maggior numero di emittenti, seguita da Campania, Emilia-Romagna e Lazio. Il settore manifatturiero continua a dominare, seguito dalle attività professionali e dal commercio.

I Minibond ESG e la prospettiva di ripresa

Una nota positiva emerge dall’interesse crescente verso i minibond ESG (Environmental, Social, and Governance), che hanno raccolto 351 milioni di euro, rappresentando il 32% del totale annuo. Questo interesse riflette una maggiore attenzione degli investitori verso progetti sostenibili e potrebbe indicare una direzione futura per il mercato dei minibond.

Nonostante il calo generale, il mercato dei minibond mostra segnali di diversificazione e di adattamento alle nuove esigenze di sostenibilità e responsabilità sociale. La crescente quota di emissioni ESG e l’interesse da parte di investitori esteri e fondi specializzati potrebbero rappresentare le basi per una ripresa e un’evoluzione positiva del settore nel corso di quest’anno e di quelli successivi.

Leggi anche queste news

Blog finera

Cerchi liquidità e contributi per la tua azienda?

Oltre 500 imprese ci hanno già scelto

Scopri tutte le opportunità di cui l’azienda può benificiare fissando ora una prima consulenza gratuita.

Ultimi articoli

Bandi simest

Bandi Simest: tutti i finanziamenti attivi per le PMI

Bandi e finanziamenti Simest sono sempre un’opportunità interessante per le imprese che vogliono internazionalizzarsi. Inoltre, anche per il 2024, i finanziamenti interessano l’e-commerce, il temporary manager, le fiere, la transizione digitale, le consulenze e l’ingresso in nuovi mercati. Ci sono quindi agevolazioni per ogni necessità. Scopri tutti i dettagli per accedere correttamente. Leggi l’articolo.

Leggi tutto →
Invitalia bandi

Invitalia bandi: la lista completa 2024

Nel 2024, Invitalia continua a essere un punto di riferimento per imprese e start-up italiane, offrendo una vasta gamma di opportunità di finanziamento, inclusi contributi a fondo perduto e finanziamenti a tasso zero. Leggi questo articolo e scopri la lista completa e aggiornata dei bandi Invitalia attivi nel 2024.

Leggi tutto →
Imprenditoria femminile

Imprenditoria femminile: guida ai fondi 2024

In Italia ci sono 1 milione e 325mila imprese femminili, che registrano una crescita in molti settori come la sanità e l’insegnamento. L’imprenditoria femminile è quindi un elemento fondamentale per l’economia italiana ed è per questo motivo che vengono stanziati fondi e agevolazioni per incentivarne la crescita. Scopri tutti i dettagli sull’imprenditoria femminile italiana e accedi ai fondi attivi nel 2024.

Leggi tutto →
Blog finera

Cerchi liquidità e contributi per la tua azienda?

Oltre 500 imprese ci hanno già scelto

Scopri tutte le opportunità di cui la tua azienda può benificiare fissando ora una prima consulenza gratuita.