Simest: 18,5 miliardi per l’internazionalizzazione delle imprese nel triennio 2023-2025

simest internazionalizzazione

Simest, l’azienda pubblica che promuove l’internazionalizzazione delle imprese italiane, ha avviato il piano strategico per il triennio 2023-2025, con l’obiettivo di aumentare le risorse impegnate a sostegno delle imprese a 6,8 miliardi di euro nel 2025. In totale, Simest investirà 18,5 miliardi di euro nel triennio, registrando un aumento del 20% rispetto al triennio precedente.

Quattro pilastri per il piano “Impatto d’impresa. Sì, un patto per la crescita”

Il piano strategico di Simest si concentra su quattro pilastri: crescita sostenibile e di qualità, digitalizzazione ed efficienza operativa, valorizzazione delle persone e cultura aziendale, impatto sul territorio ed ESG. Questi quattro pilastri rappresentano i principi fondamentali su cui si baserà l’attività di Simest nei prossimi tre anni.

Simest: strumenti innovativi per sostenere le imprese

Simest utilizzerà l’innovazione, l’efficienza e la cooperazione sistemica come strumenti fondamentali per supportare le imprese italiane nell’espansione all’estero. Tra gli strumenti che l’Ente metterà in campo, ci saranno investimenti partecipativi e il sostegno alle startup e alle PMI innovative.

Piano strategico Simest: crescita qualitativa dei prestiti partecipativi

Il piano strategico di Simest prevede una crescita qualitativa dei prestiti partecipativi, con un focus sugli investimenti che hanno un impatto sul territorio. Inoltre, l’agenzia pubblica supporterà con 200 milioni di euro i processi di internazionalizzazione delle startup e delle PMI innovative.

Focus sui temi della sostenibilità e della digitalizzazione

Il focus dei finanziamenti agevolati di Simest si sposterà sull’ampliamento degli ambiti di attività per supportare gli investimenti dedicati ai temi della sostenibilità, della digitalizzazione e del supporto alle filiere produttive.

Piano strategico 2023-2025: Simest rafforza collaborazione con il sistema bancario

Simest rafforzerà l’attività commerciale e la collaborazione con il sistema bancario al fine di ampliare maggiormente l’informazione e la formazione delle misure Simest alle aziende con vocazione all’internazionalizzazione. In particolare, l’agenzia pubblica dedicherà particolare attenzione alle piccole e medie imprese per la diffusione delle opportunità di finanziamento e sviluppo.

Simest da tempo supporta le imprese italiane che mirano all’estero tramite fondi e finanziamenti. Se sei interessato alle agevolazioni messe in campo dall’agenzia pubblica, contattaci per una prima consulenza gratuita.

Blog finera

Cerchi liquidità e contributi per la tua azienda?

Oltre 500 imprese ci hanno già scelto

Scopri tutte le opportunità di cui l’azienda può benificiare fissando ora una prima consulenza gratuita.

Ultimi articoli

Società benefit

Società Benefit: cosa sono, requisiti e vantaggi

La società benefit è una forma giuridica introdotta in Italia solo nel 2016. Questa tipologia di società ha tre caratteristiche: scopo, responsabilità e trasparenza. Ma come funzionano le società benefit? Quali sono i requisiti per diventarlo e quali vantaggi ne trae un’azienda? Scopri i dettagli in questa guida.

Leggi tutto →

Cerchi liquidità e contributi per la tua azienda?

Oltre 500 imprese ci hanno già scelto

Scopri tutte le opportunità di cui la tua azienda può benificiare fissando ora una prima consulenza gratuita.